fbpx
  • Home
  • Laboratorio di Recitazione davanti alla Macchina da Presa

Laboratorio di Recitazione davanti alla Macchina da Presa

Di Angelo Longoni Valerio Morigi

Il corso punta a riportare davanti alla macchina da presa le tecniche imparate precedentemente sul palcoscenico. Al centro del corso la consapevolezza delle intenzioni recitative e dell’espressività del proprio corpo in misura coerente con quelle che sono le capacità ricettive dello strumento. Il cinema ha necessità assoluta di verità e misura. Ancor più del teatro.            

Lo strumento di ascolto non è una sala teatrale ma un microfono che sta a pochi centimetri dall’ interprete. È necessario che un attore capisca e metabolizzi la differenza tra i  mezzi espressivi.

Nel cinema il primo piano è un’inquadratura che stringe su un attore mettendo in risalto anche le espressioni ad occhio impercettibili, evidenzia lo stato d’animo e le intenzioni del protagonista tendendo ad escludere il resto.

Il primo piano assume un valore assolutamente fondamentale per un attore che deve essere in grado di controllare l’espressione delle emozioni attraverso la mimica facciale. Il primo piano rivela sempre le debolezze interpretative di un attore se non ha il controllo di sé.

Il corso punta a sviluppare proprio a raggiungere questa consapevolezza e presa sulle proprie emozioni attraverso il proprio corpo.

Tutti i venerdì dalle 17:30 alle 20:30. Il costo del laboratorio è di 120 euro mensili.

DIMOSTRA CHE NON SEI UN ROBOT
Sblocca il lucchetto per procedere

Per ulteriori informazioni puoi contattarci all’indirizzo info@actionpro.it o al numero 3477532231

Copyright 2018 ActionPRO | Tutti i Diritti Riservati.

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY